Qualche nota su di me

Un pò di storia

Sono nato a Padova e vivo in toscana. Ho conseguito la Laurea in Giurisprudenza all’Università di Bologna e ho frequentato diversi corsi di formazione in Italia e all’estero. Tra i più belli ricordo “Motivazione e Leadership personale”, “la Retorica”, “Unleash The Power Within”, “Leadership efficace”, “Total Business Mastery”, “La chiave dell’autoconoscenza”, “Corso per diventare Personal Coach”, “Economia e Management -World Business Forum”, “Organigramma Aziendale” e il Master di primo livello della sda Bocconi “Management per le Amministrazioni Pubbliche”. Ho lavorato come Agente Scelto della Polizia di Stato dal 1990 al 1998. La mia visione della vita è racchiusa in un acronimo: OSA – Obiettivo, Strategia, Azione. Sono papà di Arianna.

Formatore

Dal 1998 ad oggi ho formato e seguito aziende, associazioni, enti, persone, politici e imprenditori. Ad ottobre 2018 ho fondato l’Accademia Federale. In pochi anni abbiamo attivato 12 regioni, raggiunto 1300 iscritti, coinvolto 100 relatori, con 2000 ore di formazione, 1 meeting nazionale e oltre 300 dirette.

Coach

La nostra missione: il tuo successo. La mia attività consiste nell’allenamento delle doti naturali o acquisite di un individuo. Supponiamo di voler raggiungere degli obiettivi nella nostra vita, privata, politica, sportiva o lavorativa, la mia attività di coaching è di “guida”.
Ti seguo, passo dopo passo, fino al raggiungimento della meta prefissata. E’ dunque un processo improntato sull’allenamento delle potenzialità di ogni persona ed è volto a tirare fuori quelle specifiche peculiarità che ciascun essere umano possiede e che lo distinguono dagli altri, sia come persona sia sotto il profilo professionale.
Nel linguaggio di oggi Life, Sport, Business e Politics Coach.
In politica, si può anche chiamare Spin Doctor.

Autore

La mia prima pubblicazione risale al 1995: “Federalismo: questo sconosciuto”. Una riflessione sui vantaggi del federalismo. Un tema che ho ripreso quindici anni dopo in “Federalismo, meno sprechi più benessere per tutti”. Nel 2017 ho scritto “Amore Segreto”, un valido aiuto per trovare la propria identità. Due anni dopo, “Osa, otto segreti per ricordarsi di vivere” un manuale che aiuta il lettore a stabilire gli obiettivi e giungere alla loro realizzazione. A maggio 2022 è stato pubblicato il mio quinto libro “Stati Uniti d’Italia”.

Imprenditore

Imprenditore nel settore del Franchising, del Branding (gestione e valorizzazione di Brand) e della Comunicazione (politica e aziendale) dal 1998. Ho creato, gestito e valorizzato reti in franchising e in partnership a livello nazionale e internazionale. Sviluppare un network di imprenditori legati da un unico marchio è un’esperienza unica. La partecipazione alle fiere internazionali del franchising è stata determinanti per la mia conoscenza del settore. Trovare il nome giusto, creare il logo, individuare il posizionamento, disegnare il punto pilota, realizzarlo e poi espandere la formula in Italia e all’estero sono esperienze imprenditoriali che fanno la differenza. Ricordo la fiera internazionale del Franchising di Washington nel 2004 dove ho sottoscritto il primo contratto di franchising.

Senatore

Dal 1992 militante Lega. Sono stato responsabile del movimento giovanile della provincia di Padova. Dal 2007 militante della Lega Toscana, essendomi trasferito in quella regione. Nel 2011 sono stato eletto Segretario provinciale di Pistoia e due anni dopo eletto a Segretario Nazionale Lega Toscana, riconfermato nel 2015 e rimasto in carica fino al 7 ottobre 2018.
Durante il mio mandato di Segretario ricordo con grande soddisfazione le vittorie del primo Comune verde toscano (Cascina) e i 6 successi su 7 capoluoghi di Provincia (Arezzo 2015 – Grosseto 2016 – Pistoia 2017 – Massa, Pisa e Siena 2018).
Ricordo l’emozione di aver raccolto 12.500 firme per poter presentare le liste Lega in vista della competizione regionale del 2015.
Avrei potuto evitarle con un compromesso politico, ma ho preferito seguire la strada della coerenza. Siamo diventati il 2° partito in Toscana con 6 consiglieri regionali.
Consigliere comunale gruppo Lega Nord a Montegrotto Terme (PD) dal 1992 al 1995. Consigliere comunale di Cinigiano (GR) dal 2019. Nel 2015 sono stato eletto Consigliere Regionale della Toscana nelle liste Lega, ricoprendo il ruolo di Presidente del gruppo e successivamente di Portavoce Opposizione.
Senatore della Repubblica nella XVIII legislatura.
Componente della 3° commissione Affari Esteri, Vicepresidente della delegazione parlamentare italiana presso l’Assemblea del Consiglio d’Europa, Vicepresidente della commissione di inchiesta sui fatti accaduti nella comunità “Il Forteto”, Presidente delle sezioni bilaterali di amicizia con l’Albania, istituite nell’ambito dell’Unione Interparlamentare (UIP).

Presentatore a prima firma del disegno di legge costituzionale Stati Uniti d’Italia che si ispira al disegno di legge costituzionale depositato al Senato il 4 luglio 2020, “Modifiche alla Costituzione in tema di forma di governo in senso presidenziale e forma di Stato in senso federale”.

Fondatore

Nel 2009 ho fondato il primo evento internazionale motivazionale nel settore del franchising, Best Franchisee of the World, coinvolgendo personalità del settore (organizzatori di fiere, presidenti di associazioni, titolari di portali, conferenzieri e consulenti) provenienti da tutto il mondo: Brasile, Argentina, Messico, Spagna, Russia, Stati Uniti, Francia, Giappone, Cina, Ungheria, Gran Bretagna, Emirati Arabi, Bahrein e altri. La prima manifestazione si è svolta a Firenze nel dicembre del 2011 e si è ripetuta negli anni successivi.

Presidente

Sono Presidente Federale dell’associazione “Stati Uniti di Italia”
L’obiettivo è un Paese Presidenziale, Federale e Meritocratico.
La strategia è la divulgazione e la sottoscrizione a 100.000 cittadini del disegno di legge costituzionale, depositato al Senato della Repubblica il 4 luglio 2020, “Modifiche alla Costituzione in tema di forma di governo in senso presidenziale e forma di Stato in senso federale”, finalizzato ad introdurre nell’ordinamento giuridico italiano il federalismo, il presidenzialismo e il merito. Abbiamo per questo costituito un comitato, una testata giornalista e un’associazione.
L’azione è una costante e continua comunicazione e formazione.

Ideatore

Ho ideato e promosso il biglietto della gratitudine, un aiuto concreto per le persone in difficoltà. Chiunque può acquistare uno o più “Biglietti della Gratitudine” presso gli esercenti convenzionati e donarli ad una persona bisognosa a loro scelta in modo diretto e senza intermediari, consentendo a chi lo riceve di prendere generi di prima necessità, medicinali e servizi per i figli.

Sono promotore del “Biglietto della gratitudine”

Un piccolo gesto per un grande aiuto verso chi ha più bisogno

Che cos’è il biglietto della gratitudine?

Il Biglietto della Gratitudine è un’iniziativa che ho ideato in questo momento di forte crisi economica. Sono tante le storie di donne e uomini che hanno perso il posto di lavoro a causa dell’emergenza sanitaria che ha stravolto le vite di tutti e che fanno fatica ad arrivare alla fine del mese. Donne e uomini che hanno difficoltà a dare da mangiare ai propri figli. Non possiamo lasciarli da soli.

Ho iniziato a pensare al modo in cui avrei potuto aiutare queste persone. Ecco da cosa nasce l’idea del Biglietto della Gratitudine. Un ticket che può essere acquistato presso gli esercenti convenzionati e che permette ad una persona in difficoltà di acquistare ciò di cui ha bisogno, in modo diretto e immediato.

Dona anche tu. Basta poco. Entra a far parte di questa rete. E ricorda, un piccolo gesto può davvero fare la differenza.

Per maggiori informazioni sul progetto, per seguire l’iniziativa che ho lanciato da alcuni mesi, puoi visitare il sito dedicato: