PORTOFERRAIO: Dopo anni restano irrisolti i problemi all’ospedale, si prospetta un’altra estate critica dal punto di vista dell’assistenza sanitaria

Non possiamo che condividere-afferma Manuel Vescovi, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega Nord e membro della Commissione Sanità-il disappunto del Sindaco di Portoferraio in merito alle reiterate problematiche relative al locale ospedale che, alla vigilia dell’estate, dovrà sopportare il normale aumento d’afflusso nella struttura sanitaria, considerati i tanti turisti che, ci auguriamo, anche quest’anno affolleranno la splendida isola elbana.” “La carenza d’organico, specialmente di medici-prosegue il Consigliere-è un dato di fatto che vede amplificarsi la propria criticità nei mesi estivi.” “Tutte questioni insolute da anni-sottolinea Vescovi- che testimoniano la colpevole scarsa attenzione da parte di chi ha responsabilità in questo delicato settore” “Se la giustificazione ricorrente-precisa l’esponente leghista-è quella che nessun sanitario voglia venire all’Elba, sicuramente bisognerebbe analizzare il perché di questi eventuali dinieghi e trovare valide soluzioni alternative, magari per tempo.” “D’altronde-conclude Manuel Vescovi-è evidente che i problemi siano reali e purtroppo consolidati; quindi, siccome, ovviamente, non si risolvono da soli è doveroso, per rispetto nei confronti degli elbani e dei vacanzieri, che gli addetti ai lavori si diano, finalmente, una mossa…