PISTOIA: penuria di autobus per gli studenti. Risolvere subito il problema.

Sulla problematica inerente alla forte carenza di autobus destinati agli studenti pistoiesi, questa una nota di Manuel Vescovi, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega Nord. “Sono allibito e preoccupato-afferma il Consigliere-nel leggere quotidiane cronache che riportano il caos, via via crescente, che si sta creando per la penuria di mezzi pubblici, principalmente utilizzati dagli studenti delle scuole pistoiesi.” “ Resse indescrivibili, bus sovraffollati e corse non sufficienti-rileva l’esponente leghista-stanno creando notevoli difficoltà di spostamento a tantissime persone che pagano regolarmente il biglietto o l’abbonamento.” “Oltre alle predette criticità-sottolinea Vescovi-ora chi prova ad usufruire dei mezzi pubblici, rischia addirittura l’incolumità.” “Un fatto altrettanto grave-sottolinea il rappresentante del Carroccio-è il classico e molto italiano rimpallo di responsabilità fra chi dovrebbe intervenire tempestivamente per rimettere le cose in ordine. “ “Ci chiediamo-conclude Manuel Vescovi-cosa potrebbe succedere a breve, quando la stagione invernale costringerà anche chi solitamente usa lo scooter a prendere l’autobus di linea….”