PISTOIA: Necessaria maggiore attenzione alle strutture sportive cittadine, ricordiamo che cultura fa anche rima con sport

Nell’anno di Pistoia capitale della Cultura-afferma Manuel Vescovi, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega Nord-Pistoia è, ovviamente, fondamentale che la città si presenti nel miglior modo possibile ai visitatori.” “Esistono, però, atavici problemi-prosegue il Consigliere-come ad esempio quello degli impianti sportivi che vengono colpevolmente trascurati dall’attuale amministrazione; vi sono, infatti, tanti club medio-piccoli che dovrebbero essere supportati adeguatamente.” “Alcuni impianti-rileva l’esponente leghista-sono, infatti, fortemente datati e necessiterebbero, dunque, di tempestivi interventi.”  “Le società sportive-insiste il rappresentante del Carroccio-devono, dunque, poter crescere, sia sportivamente che commercialmente, puntando a rendere più appetibile l’intervento di potenziali sponsor che possano rilanciare appieno lo sport cittadino.” “Uno degli ultimi casi emblematici-rileva il rappresentante del Carroccio-riguarda la società di hochey, le cui esigenze d’impianto, nonostante i fondi ci siano, sono tuttora irrisolte per la scarsa attenzione al problema, posto, nel caso specifico, dai comuni di Pistoia e Marliana; la squadra è quindi costretta a giocare le gare “interne” a Bologna e senza un’adeguata struttura, ha dovuto ridimensionare le proprie ambizioni.” “Ricordiamoci-conclude Manuel Vescovi-che lo sport è anche cultura e quindi, a nostro avviso, è naturale dare la giusta rilevanza a questo settore che potrebbe davvero riservare gradite sorprese ai tanti pistoiesi che praticano sul territorio, a livello amatoriale o agonistico, varie discipline sportive.