PISTOIA: Inaccettabile l’atto di vandalismo nell’area bambini, preoccupante il ritrovamento di una siringa

Trovo estremamente preoccupante-afferma Manuel Vescovi, Capogruppo in Consiglio regionale-quanto accaduto in un parco giochi di Pistoia.” “L’azione dei vandali che hanno imbrattato una zona della predetta area-prosegue il Consigliere-è, ovviamente, da stigmatizzare ed il ritrovamento di una siringa in un adiacente giardino, apre ulteriori ed inquietanti scenari che, mi auguro, vengano analizzati da chi di dovere, considerando, tra l’altro, che i fruitori di quei luoghi sono principalmente dei bambini.” “Siccome-precisa Vescovi-non sono fatti isolati, ma ripetuti nel tempo, è chiaro che ci siano degli individui poco avvezzi ad essere rispettosi degli altri.” “Giovani e meno giovani-riflette l’esponente leghista-dovrebbero avere, infatti, maggiore riguardo della cosa pubblica, cercando di preservarla come, immagino, facciano delle loro proprietà, piccole o grandi che siano.” “Insomma-conclude amaramente Manuel Vescovi-anche a Pistoia, senza ovviamente generalizzare, poiché immagino e spero siano pochi gli imbrattatori della città, sarebbe utile, oltre ad una maggiore vigilanza, fare dei corsi accelerati di civismo…