PISTOIA: il parcheggio Ospedale San Jacopo non può essere gratuito, agevoliamo gli utenti alle casse automatiche

Da tempo-afferma Manuel Vescovi, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega Nord-ci stiamo battendo, come partito, anche con apposite iniziative consiliari, affinchè i parcheggi dei vari nosocomi toscani siano completamente gratuiti; la logica, infatti, vorrebbe che chi si reca in ospedale non lo fa per diletto, ma per confortare una persona amica o un parente. “”Pertanto-sottolinea il Consigliere-quello che noi definiamo un odioso balzello, riteniamo debba essere abolito.” “Fatte queste doverose premesse-precisa l’esponente leghista-considerato che, finora, il nostro impegno non è stato premiato, almeno cerchiamo di rendere agevole l’approccio alle casse automatiche del San Jacopo che, notizie di stampa, c’indicano come alquanto complesse. “ “ E’ normale che le persone, dovendo pagare un pedaggio-rileva Vescovi-puntino a spendere il meno possibile e quindi optino per l’abbonamento giornaliero che, però, da quanto appreso, pare essere un vero e proprio terno al lotto, per gli utenti, considerate le difficoltà oggettive, usufruire di questa tariffa “agevolata”. “Insomma-conclude Manuel Vescovi-se bisogna proprio far pagare i cittadini, cerchiamo, almeno, di agevolargli nelle operazioni alle casse…. o chiediamo troppo?