MARLIANA: L’allarme criminalità non va minimizzato, necessario preservare dalla delinquenza anche le piccole località

Il cartello affisso da una persona che, a Marliana, è stata oggetto di alcuni furti-afferma Manuel Vescovi, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega Nord-è sintomatico di quanto sia preoccupante il fenomeno anche in piccole località, come quella pistoiese.” “Avvisare i ladri che non c’è più nulla da rubare-prosegue il Consigliere-è un segnale di resa da parte dei cittadini che dovrebbe far riflettere le Istituzioni preposte alla difesa della sicurezza dei residenti.” “Poche righe affisse a porte e finestre-precisa l’esponente leghista-che testimoniano, purtroppo, una chiara sconfitta nei confronti dei delinquenti che, impunemente, violano le nostre abitazioni.” ” Gli abitanti di Marliana, da tempo sotto tiro da parte d’individui senza scrupoli-sottolinea Vescovi-sono giustamente allarmati e stufi di dover subire questa ondata di furti che, purtroppo, nonostante l’impegno, le Forze dell’Ordine, alle prese con le solite carenze d’organico e di mezzi, difficilmente riescono a contenere.” “Insomma-conclude Manuel Vescovi-saremo dei sognatori, ma la nostra speranza è che cartelli come quelli esposti a Marliana, non debbano più essere affissi…