LIVORNO: Ottimizzare al meglio gli strumenti per le ecografie, evitando di appaltarne, a migliaia, all’esterno

Sono rimasto esterrefatto-afferma Manuel Vescovi, Consigliere regionale della Lega Nord-nell’apprendere che l’Usl Nordovest abbia deciso di esternalizzare oltre diecimila ecografie al privato, poiché pare non essere in grado di espletare tale servizio nel locale nosocomio livornese.” “Tutto ciò-precisa il Consigliere-mentre sembra che i macchinari presenti nella struttura sanitaria, siano utilizzati solo in minima parte.” “Basterebbe, quindi-precisa Vescovi-se le cose stanno effettivamente in questo modo, organizzare al meglio l’operatività interna, sfruttando appieno le potenzialità presenti nell’ospedale.” “Le famigerate liste d’attesa-conclude il rappresentante del Carroccio-potrebbero, quindi, essere ridotte, ottimizzando l’efficacia di un sistema pubblico che, viceversa, anche nella località labronica, stando anche a quanto dichiarato da alcuni Sindacati, risulta palesemente inefficiente, con tutte le nefaste conseguenze del caso per i cittadini..