FRANCHISING: La Toscana è una delle Regioni al Top

Recenti dati forniti da Assofranchising, testimoniano chiaramente come la Toscana sia una delle regioni italiane maggiormente predisposte per la nota formula imprenditoriale del franchising. Infatti, nella citata area geografica, viene generato un giro d’affari di oltre un miliardo di euro, con un’incidenza sul totale nazionale, vicina al 5%. In Toscana, quasi 10.000 persone lavorano in questo segmento economico e vi sono oltre 2700 negozi con questa formula. Sono, invece, 55 le insegne dei franchisor con sede legale in questa regione, pari ad oltre il 6% di quelle complessivamente operative in Italia. Più in generale, il settore dell’intimo risulta essere leader assoluto con un giro d’affari di quasi 170 milioni di euro, con 222 punti affiliati e poco meno di 1000 addetti; la ristorazione ed il food nel suo complesso, contano 131 punti vendita con quasi 2000 addetti e circa 150 milioni di fatturato annuo. Bene, anche, la grande distribuzione che può annoverare 700 persone impiegate ed oltre 130 milioni di resa economica. Insomma, un vero e proprio boom che pare destinato a proseguire nei prossimi anni.